Dimensione super8: Italia 1965/2015

dimensione_super8_1

Dimensione Super8: Italia, 1965-2015

Sabato 5 dicembre dalle ore 11.00
Spazio Menomale, Via de’ Pepoli 1/a Bologna

> all’interno di Archivio Aperto 2015 – Home Movies (programma generale) <

 

a cura di

logoHM_nero

in collaborazione con Nomadica

La storia del Super8 in Italia dall’anno della sua invenzione (1965) fino a oggi, a 50 anni di distanza. Uno sguardo retrospettivo sulle pratiche filmiche che hanno visto protagonista il formato ridotto più popolare e le tante esperienze di cinema libero, indipendente, sperimentale e, ovviamente, amatoriale che il Super8 ha prodotto.
Il punto di partenza sarà la mitica rassegna Dimensione Super8 (Roma, Filmstudio, 1975), che in Italia ha segnato la prima importante riflessione e classificazione del cinema realizzato al di fuori dei circuiti commerciali e ufficiali. La nostra guida sarà Adriano Aprà, ideatore di quella rassegna, figura unica nel panorama cinematografico italiano (critico, storico, curatore e regista), testimone e protagonista della stagione dell’underground. Negli anni successivi Aprà, ad es. come direttore della Cineteca Nazionale e del Festival di Pesaro, ha continuato a occuparsi di cinema indipendente, curando anche il volume Fuori norma. La via sperimentale del cinema italiano (2013).

An all-day workshop with late-night screenings, an hommage to the legendary event Dimensione Super8 (Rome, 1975). The program of the workshop will be the starting point for a discussion with filmmakers, curators, and the protagonists of the memorable event (Adriano Aprà, Luca Ferro, Massimo Bacigalupo). The goal of our workshop goes well beyond a simple nostalgic commemoration: it will be guided by a necessary reasoning around the entire history of Super8 circulation and its practice. Forty years ago the debate of Dimensione Super8 concerned a future that has now become a past on which we should cast a more brighter light. Home Movies – http://homemovies.it/ – in collaboration with Nomadica.

PROGRAMMA
(Il programma, diviso in sezioni, è composto da film rari che verranno proiettati in Super8 e 8mm, in copia originale o in versioni restaurate e integrali)


11.00 / 13.30

Sala Cinema
sez. Cinema d’artista
Installazione –
“Laguna” di Michele Sambin

Sala Atelier
Introduzione
di Paolo Simoni e Mirco Santi
Interventi di Adriano Aprà e Massimo Bacigalupo
a seguire
sez. Cinema underground – Massimo Bacigalupo, Gianfranco Brebbia

13.30 / 15.00 • Pranzo

15.00 / 18.00

Sala Atelier
sez. Autori off
Mauro Mingardi, Michelangelo Buffa
sez. Cinema a scuola
sez. Cinema militante
sez. Film FEDIC
Gianpaolo Bernagozzi e Pierluigi Buganè
sez. Cinema di famigliaInes Pignatelli

18.00 / 19.00

Sala Cinema
Installazione live –
“Impressioni a distanza” di Luca Ferro (riproposta per la prima volta dal 1975)

19.00 / 21.30 • Pausa, aperitivo, cena

Sala Atelier
Installazione video
con produzioni S8 editate in digitale (Autori Vari)

21.30 / (fino ad esaurimento)

Sala Atelier
Super8 “1985 – 2015”

Giuseppe Baresi, Giulia Vallicelli, Livio Colombo, Luca Ferri, Mirco Santi, Giuseppe Spina, Cesare Romani, Alberto Gemmi

Gran sorpresa finale

> La giornata bolognese di Dimensione Super8 vuole essere la prima tappa di una rassegna itinerante a cura di Home Movies e Nomadica e di un progetto di ricerca ed editoriale.

Appello collegato all’iniziativa
Lanciando la giornata ci si rivolge a coloro che possiedono pellicole a testimonianza di un’attività filmica legata a percorsi individuali, di gruppi, realizzate a qualsiasi titolo, fino a oggi. L’obiettivo è fare emergere il più possibile esperienze spesso sotterranee che meritano di essere conosciute e archivi che necessitano di essere tracciati.
La mappatura della produzione Super8 italiana è in progress e siamo sicuri che riserverà ancora sorprese.
Invitiamo chi vorrà proporci i propri lavori in pellicola, nell’ottica di riscoprirli ed eventualmente proiettarli nel programma Dimensione Super8, a sottoporceli entro il 30 novembre.

– INFORMAZIONI UTILI –

Dove e quando
Sabato 5 Dicembre 2015, dalle ore 11.00 ad libitum
SalaNomadica | SpazioMenomale, in via de’ Pepoli 1/a, Bologna _ Vai a Maps
> ingresso riservato ai soci

Per partecipare
L’ingresso prevede un contributo di 15€ (pranzo incluso). Per partecipare occorre prenotarsi scrivendo a: info@nomadica.eu

Per info e iscrizioni
info@nomadica.eu

Torna a http://www.nomadica.eu/atelier/

Comments are closed.