WEEKEND ON THE GROUND, Bologna, 29/31 Ottobre 2021

On: 6 ottobre 2021
In: Senza categoria
Views: 164
 Like


After years and years and years and years and years, we crash on land. Could it be an island? Which strange territory are we landing? We have absolutely no idea how we ended here. One day – who knows when – we climbed into this sort of aerial vehicle we find ourselves in, without luggage or clothes – totally naked. Coming to think of it, none of us remember how it used to be. The most exact and acute sensation, for whoever is living at this moment, is that of not knowing where we are treading day after day. The ground is crumbling; lines are splitting, tissues are fraying, perspectives are fluctuating. Maybe we went extinct, and now we’re coming back?
Wait!!! We are starting to distinguish shapes. We can see…in the distance…something similar to a red space…strange objects, faces, bodies, flowing liquids, moving images, glowing!

Dopo anni e anni e anni, stiamo precipitando su una qualche terra. Forse è un’isola? In quale strano territorio stiamo atterrando? Non abbiamo assolutamente idea di come siamo finiti qui. Un giorno – chissà quando è accaduto – salimmo su questa sorta di veicolo aereo in cui ci troviamo, senza valigie e vestiti. Totalmente nudi. Andando indietro col pensiero nessuno di noi riesce a ricordare cosa c’era prima. La sensazione più precisa e più acuta, per chi vive in questo momento, è di non sapere dove ogni giorno sta mettendo i piedi. Il terreno è friabile, le linee si sdoppiano, i tessuti si sfilacciano, le prospettive oscillano. Forse ci siamo estinti e ora stiamo ritornando?
Aspetta!! Cominciamo a distinguere delle forme. Possiamo vedere… in lontananza… qualcosa di simile a uno spazio rosso… ci sono strani oggetti, facce, corpi, liquidi che scorrono, immagini in movimento, che brillano!

 

WEEKEND ON THE GROUND
Bologna, Menomale, 29/31 Ottobre 2021

 
 
 

Tags: , , ,

Comments are closed.