• Silvia Luzi

    On: 11 marzo 2013
    In: Senza categoria
    Views: 0
     Like

    La minaccia

    Venezuela, 2008, 01:26:00
    lingua italiano, spagnolo – sottotitoli: ita, spa, eng
    soggetto Luca Bellino, Silvia Luzi
    sceneggiatura Luca Bellino, Silvia Luzi
    montaggio Luca Bellino
    fotografia Luca Bellino
    suono Stefano Grosso
    produttore Federico Schiavi
    con Hugo Chavez
    co-regia: Luca Bellino

    Sinossi
    “Hugo Chavez e la Rivoluzione Bolivariana sono la più grande minaccia dai tempi dell’unione sovietica e del comunismo”. – Doctrine for Asymmetric War Against Venezuela, U.S. Army, 2006 –
    E’ il punto di partenza di un viaggio nel Paese che ha dato il via all’onda rossa in America Latina. Il Venezuela è il sogno di una nascente società socialista o soltanto un’altra mistificazione di populismo e dittatura?
    Un viaggio con il Presidente Chávez verso la riserva di petrolio più grande del mondo, alle falde del fiume Orinoco, è il pretesto per entrare nelle vite dei venezuelani a 9 anni dall’inizio della rivoluzione bolivariana.
    Le missioni governative per combattere fame e analfabetismo, la creazione di un sistema di sanità pubblica e lo sviluppo di un’economia basata sul lavoro cooperativo sono alcune delle operazioni che caratterizzano l’era Chavez. Dall’altro lato il Venezuela e le sue 60 morti violente a settimana e i suoi ospedali collassati, la chiusura del canale televisivo più seguito, i vecchi immigrati europei in fuga, la lista nera degli oppositori e l’onnipresente propaganda governativa.
    Venezuela in rotta verso il socialismo: è ancora possibile nei nostri tempi post-ideologici?

     

    Read More
  • Luca Bellino

    On: 11 marzo 2013
    In: Senza categoria
    Views: 0
     Like

    La minaccia

    Venezuela, 2008, 01:26:00
    lingua italiano, spagnolo – sottotitoli: ita, spa, eng
    soggetto Luca Bellino, Silvia Luzi
    sceneggiatura Luca Bellino, Silvia Luzi
    montaggio Luca Bellino
    fotografia Luca Bellino
    suono Stefano Grosso
    produttore Federico Schiavi
    con Hugo Chavez
    co-regia: Silvia Luzi

    Sinossi
    “Hugo Chavez e la Rivoluzione Bolivariana sono la più grande minaccia dai tempi dell’unione sovietica e del comunismo”. – Doctrine for Asymmetric War Against Venezuela, U.S. Army, 2006 –
    E’ il punto di partenza di un viaggio nel Paese che ha dato il via all’onda rossa in America Latina. Il Venezuela è il sogno di una nascente società socialista o soltanto un’altra mistificazione di populismo e dittatura?
    Un viaggio con il Presidente Chávez verso la riserva di petrolio più grande del mondo, alle falde del fiume Orinoco, è il pretesto per entrare nelle vite dei venezuelani a 9 anni dall’inizio della rivoluzione bolivariana.
    Le missioni governative per combattere fame e analfabetismo, la creazione di un sistema di sanità pubblica e lo sviluppo di un’economia basata sul lavoro cooperativo sono alcune delle operazioni che caratterizzano l’era Chavez. Dall’altro lato il Venezuela e le sue 60 morti violente a settimana e i suoi ospedali collassati, la chiusura del canale televisivo più seguito, i vecchi immigrati europei in fuga, la lista nera degli oppositori e l’onnipresente propaganda governativa.
    Venezuela in rotta verso il socialismo: è ancora possibile nei nostri tempi post-ideologici?

    Read More