• Giuseppe Spina

    On: 29 aprile 2014
    In: Senza categoria
    Views: 0
     Like

    Obsidian, volcanic glass, obtained bringing the Etna basalt to high temperatures (for the feature-film AETNA, in progress)

     

     

    Cineasta, si occupa di ricerca, (s)montaggi, sperimentazioni varie, suoni, scrittura. È co-fondatore e responsabile, con Giulia Mazzone, di Nomadica.eu – network internazionale per la ricerca nel cinema e nelle arti. Ha curato numerosi programmi presentati presso le cineteche di Bologna, Roma, Torino e in decine di tour in Italia e all’estero, proiezioni e incontri con giovani autori e maestri, contribuendo alla diffusione di modalità differenti di fare e vivere il cinema. Suoi scritti sono stati pubblicati da “Alias” (ilmanifesto), “Rapporto Confidenziale”, “Rifrazioni – dal cinema all’oltre”. Ha tenuto corsi presso l’Università di Bologna e in contesti non istituzionali sulle “nuove forme del cinema autonomo”; periodicamente per l’Accademia di Belle Arti di Bologna tiene corsi pratici e teorici dedicati al cinema sperimentale.
    I suoi film, dal 2006, sono stati selezionati in vari festival internazionali fra i quali: Rotterdam International Film Festival, Annecy International Animated Film Festival, EMAF International Film Festival, flEXiff 2002-2022, Invideo, Lucca Film Festival, Pesaro Film Festival, i Mille Occhi film festival.
    Ha collaborato in montaggio con il giornalista d’inchiesta Alberto Nerazzini per Report – Rai3, e con Manfredo Manfredi pittore e maestro di cinema d’animazione.
    Reflussi, un album registrato nel 2017 con Sergio Spampinato, pubblicato da workin’label / International Record Distribution, è stato ospite del magazine musicale dedicato al jazz “Battiti”, Radio3.

    *

    Film-maker, his work investigates the cinematic language, (un)editing, sound, draw and writing experimentations.
    He is co-founder, with Giulia Mazzone, of Nomadica.eu

     

    Luminous variations in the city skies / Variazioni luminose nei cieli della città  -> scheda del film
    2019, 6′, silent
    a film by Giuseppe Spina

    Màcula -> scheda del film
    ITA, 19′, 2018
    prodotto e realizzato da Giuseppe Spina e Leonardo Carrano
    realizzato in collaborazione con: Nomadica, InClouds
    Parole e voce: Antonio Rezza / Musica: Ennio Morricone / Suono: Andrea Martignoni

    Impressio in-urbe  -> scheda del film
    Ita, 16′, 2017
    prodotto e realizzato da: Giuseppe Spina
    co-produzione: Accademia di Belle Arti di Bologna, in collaborazione con: Nomadica, Home Movies
    riprese Super8: Mirco Santi
    musica: Sergio Spampinato, Giuseppe Spina

    Città-Stato (’92-’94) versione 2015  -> scheda del film
    Ita, 32’, 2015
    prodotto e realizzato da: Giuseppe Spina
    in collaborazione con: Nomadica – Centro per il cinema di ricerca
    musica: Paolo Aralla
    (Archivio Aperto 2015 – Home Movies, Bologna)
    (Festival Regards sur le cinéma du monde, Paris/Rouen, 2016, Menzione speciale della giuria)

    Jazz for a massacre  -> scheda del film
    Ita/Pol, 15’, 2014
    prodotto e realizzato da Giuseppe Spina e Leonardo Carrano
    montaggio: Giuseppe Spina
    realizzato in collaborazione con Nomadica – Centro per il cinema di ricerca
    musica: Marco Colonna / Noise of trouble
    (Lucca FF 2015 , miglior film)
    (Annecy 2015, in competizione)
    (Animasivo 2015)

    Zauma -> scheda del film
    Ita, 16’, 2014
    sceneggiatura, regia e montaggio: Giuseppe Spina
    (Rencontres Bandits-Mages 2014)

    El tiempo del no tiempo  -> scheda del film
    Mexico/Italia, 45’, 2013
    sceneggiatura, regia e montaggio: Giulia Mazzone e Giuseppe Spina
    (Festival del Cinema latino americano, Trieste)

    Città-Stato  -> scheda del film
    ITA, 2008/2012, durate varie
    realizzazione e montaggio: Giuseppe Spina
    versioni dedicate per differenti proiezioni:
    Semaine Asymétrique, Marseille, 2008
    Invideo, 2009
    Lucca Film Festival 2011
    I Mille occhi film festival, 2012

    Ouaga – Hommage a l’homme du 4 aout   -> scheda del film
    soggetto, regia e montaggio: Giuseppe Spina, Julie Ramaioli e Alessandro Gagliardo
    Italia/Francia/Burkina Faso, 14’, 2009
    (EMAF Film Festival, Osnabrück)
    (Rotterdam International Film Festival, 2009)
    (D.U.M.B.O. ARTS CENTER, Brooklyn New York, 2009)

    Même père même mère   -> scheda del film
    sceneggiatura, regia e montaggio: Giuseppe Spina, Julie Ramaioli e Alessandro Gagliardo
    Francia/Burkina Faso, 80’, 2008
    (flEXiff 2002-2022, Sydney, miglior film)
    (Levante Film Festival, miglior film)

    SERIE
    Impulso-Video #1-#n 
    -> un testo sul metodo
    (2005-2017)

    > Vimeo // Instagram


    FILMOGRAFIA COME MONTATORE

    Lo Spirito della notte
    film d’animazione di Manfredo Manfredi, 2018

    I Poverelli
    inchiesta di Alberto Nerazzini per Report (Rai3), 2018
    (montaggio in collaborazione con Antonella Vincenzi)

    Il Pacco, la società del futuro
    inchiesta di Alberto Nerazzini per Report (Rai3), 2017

    Poste Futuro Certo
    inchiesta di Alberto Nerazzini per Report (Rai3), 2017

     

     

     

     

     

    Read More
  • Omaggio al cinema di Augusto Tretti (1924-2013)

    On: 20 novembre 2013
    In: 2013/2014
    Views: 304
     Like

    IL POTERE AUTARCHICO DEL CINEMA
    Omaggio al cinema di Augusto Tretti (1924-2013)
    in collaborazione con Cineteca Nazionale, Rapporto Confidenziale

    Anteprima della retrospettiva in collaborazione con Kinodromo:
    martedì 5 Novembre 2013 ore 21.00
    Cinema Europa / Kinodromo – Bologna
    IL POTERE” di Augusto Tretti (in collaborazione con la Cineteca Nazionale)
    a seguire “Augusto Tretti. Un ritratto” di Maurizio Zaccaro (alla presenza dell’autore)

    vai alla pagina

    Read More